+39 347 90 69 444
info@cute-project.org

News

Evento Swish2 – Teatro Gioiello – Donazioni

In occasione dell’evento “Swish2” del Teatro Gioiello organizzato da Torino spettacoli sono stati raccolti oltre 750€.

Vorremmo qui ringraziare Torino Spettacoli, tutti gli attori, la regia, gli addetti ai lavori e soprattutto il pubblico che ha partecipato così numeroso all’iniziativa!

Dal team di Cute Project un GRAZIE DI CUORE!

Read more

Missione Congo – Progetto Multimediale

Cute Project

Durante la Missione in Congo organizzata da Cute Project parteciperemo per realizzare un reportage fotografico e video con l’obiettivo di documentare la missione e coinvolgere inoltre le sfere socio-culturali, emotive ed umanitarie caratterizzanti.

Il racconto fotografico di tutto quello che concerne la Missione servirà a far rivivere i momenti salienti e a raccontare, attraverso le immagini, l’esperienza del team di Cute Project a Kinshasa. A partire dai momenti cruciali del viaggio si evidenzieranno le storie che l’èquipe medica di Torino, quella di Children of Fire, i medici e gli infermieri locali e i pazienti africani si troveranno a vivere durante la Missione.

L’obiettivo vuole però essere esteso dalla semplice documentazione medico-scientifica verso gli aspetti più emotivi, culturali, sociali e personali, ricercando l’intento di esprimere e testimoniare da differenti angolazioni le attività che coinvolgeranno tutte le persone che fanno parte del progetto. Il reportage sarà così dedicato agli interventi in ospedale, ai pazienti, alle loro famiglie, e alla vita che si svolge in quel determinato luogo, cercando di evidenziare anche l’ambiente e le prospettive contestuali dell’area geografica di Kinshasa.

Per raggiungere tale obiettivo, per comprendere e far comprendere meglio cosa significhi vivere e operare a Kinshasa, verranno raccolte testimonianze all’interno della città e nei dintorni della stessa, per cogliere i legami sociali e culturali che fanno parte del Congo, i riti, le tradizioni, le usanze, la natura, l’ambiente, la coscienza, le emozioni.

Tutto questo senza dimenticare mai di mettere al centro la vita, le persone, l’uomo. E il suo volto. Lavorando sui ritratti e contestualizzandoli, si cercherà di offrire il racconto di una realtà, sì di dolore e di sofferenza, ma che troverà il modo di trasformarsi in speranza e in gioia.

Sarah Scaparone (Italia) e Thorsten Stobbe (Germania)

Read more

Il Gusto della Solidarietà

Cute Project

13 novembre 2013
dalle ore 19:30 alle ore 22:00
al “Birichin” – via Vincenzo Monti 16/A – Torino

Offerta libera a partire da 20 euro.

Le eccellenze in tavola e lo chef Nicola Batavia per Cute Project – Missione Congo.

IL 13 NOVEMBRE A TORINO IL CIBO DI QUALITÀ FA SQUADRA
VENTI AZIENDE ITALIANE UNITE PER AIUTARE I BAMBINI AFRICANI
CUTE PROJECT ORGANIZZA AL BIRICHIN UNA CENA BENEFICA PRO MISSIONE CONGO

Sarà il Birichin dello chef Nicola Batavia ad ospitare mercoledì 13 novembre la cena a scopo benefico organizzata da Cute Project, l’organizzazione no profit di volontariato in Chirurgia Plastica Ricostruttiva di Torino.
L’evento, ideato per la raccolta fondi da devolvere alla Missione in Congo che nel mese di dicembre coinvolgerà una équipe di medici e infermieri dell’ospedale CTO di Torino, riunirà all’interno del locale di via Monti 16/a un folto gruppo di “amici del cibo” che hanno aderito con entusiasmo, offrendo i loro prodotti, a questa cena di solidarietà.

Le eccellenze di venti realtà, non solo piemontesi, saranno dunque le protagoniste di questa cena in piedi firmata dallo chef olimpico (offerta libera a partire da 20,00 euro) che avrà inizio alle ore 19.30: Acqua Cristallina (acqua); Az. Agricola Luiset (carne di maiale); Az. Agricola Pescaja e Az. Agricola Rocche Costamagna (vino); Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana (mozzarella di bufala); Fattorie Fiandino (Burro 1889 e Gran Kinara); Pastificio Felicetti (pasta); Gal Valli di Lanzo Ceronda Casternone e Caseificio Valli di Lanzo (Toma di Lanzo e Toma del Lait Brusc); gliAironi (riso, farina di riso e biscotti di riso); gli Antagonisti (birra artigianale); Graziella (pelati); Gelati Pepino (Pinguino® e gelato alla crema); Il Forno dell’Angolo e Voglia di pane (pane e grissini); Lavazza (caffè); Le Tamerici (mostarda e confetture); Sigi (marmellate); Strade Olio Dop Umbria (olio extravergine di oliva Dop Umbria); T18 (frutta e verdura).

Guarda e commenta le foto della serata con noi!

CUTE SOCIAL

Read more

Evento “Artisti per sentire oltre” – Donazioni

In occasione dell’evento “Artisti per sentire oltre” al ristorante “Il Ciacolon” sono stati raccolti oltre 2.300€.

Vorremmo qui ringraziare tutti coloro che hanno contribuito e sostenuto la nostra iniziativa attraverso le loro opere, gli artisti, le aziende che hanno messo a disposizione i loro prodotti, il Corriere dell’Arte che ha organizzato un evento unico nel suo genere, il ristorante “Il Ciacolon” che ci ha deliziati con i suoi piatti e con la sua consueta ospitalità altrettanto deliziosa, il Sirio Club Torino Sirio che ha partecipato dedicando la loro donazione di fine anno alla nostra iniziativa e tutti gli ospiti che così numerosi hanno partecipato con entusiasmo e grande passione dimostrandoci affetto e sostegno e ed è con grande emozione che vorremmo dire a tutti voi: GRAZIE!

Read more

Ci siamo anche noi

Seguici su Facebook e su Twitter, sarai aggiornato sempre sulle nostre iniziative, sulle novità e sugli eventi programmati per Cute Project.

facebook twitter

Read more

PRENOTA “Artisti per sentire oltre” – Al Ciacolon

Sono aperte le prenotazioni per l’evento “Artisti per sentire oltre” al ristorante “Il Ciacolon”.

17 gennaio 2013 – ore 20:00

E’ possibile prenotare on line direttamente sul nostro sito.
I posti disponibili sono limitati. Prenota subito!

Read more

Swish2 – Teatro Gioiello

Martedì, 11 dicembre 2012 ore 20.00

Torino spettacoli mette a disposizione di Cute Project la propria struttura del Teatro Gioello con lo spettacolo Swish2 per una serata di beneficenza in cui parte dei proventi saranno devoluti alla nostra iniziativa.

E’ possibile prenotare per l’apericena (ore 20.00) + spettacolo teatrale (34€) oppure solo per lo spettacolo teatrale Swish2 (24€).
Per l’acquisto dei pacchetti speciali con raccolta fondi per Cute Project, recarsi al Teatro Gioiello di Torino (via Colombo 31) entro il 10 dicembre.

Read more

Appuntamento al “Ciacolon”

17 gennaio 2013 ore 20:00
Il nostro primo incontro ufficiale
Cena presso ristorante “Il Ciacolon”, via XXV Aprile, 11 – Torino
Durante la serata ci sarà un sorteggio di opere d’arte e il ricavato sarà interamente devoluto a favore di Cute Project.

INFO: 011-6312666 / 011-6610911

Read more

Presentazione Cute Project

E’ disponibile in formato PDF la presentazione del progetto. Potete scricarlo liberamente e diffondere via mail ai vosti contatti. Anche questo è un modo per supportare la nostra iniziativa!

Stay Tuned!

Read more

Nasce Cute Project

Un gruppo di persone, professionisti, medici, infermieri, volontari che sostengono un progetto che ha come obiettivo la formazione teorico-pratica di personale sanitario nei Paesi in via di sviluppo, nell’ambito della chirurgia plastica ricostruttiva, con particolare orientamento verso le tecniche di cura delle ustioni e dei loro esiti.

L’iniziativa Cute Project trova genesi all’interno del contesto “Fondazione Piemontese Studi e Ricerche sulle Ustioni Simone Teich Alasia ONLUS”. La Fondazione è nata nel 1983 come Centro di ricerche per l’esigenza di chiarire i numerosi dubbi sulla natura ed evoluzione delle patologie da ustione nei suoi molteplici aspetti, lacune evidenziate dal gruppo di specialisti operanti nel Centro Grandi Ustionati del CTO di Torino.

Fin dall’inizio, all’attività di ricerca della Fondazione si è affiancata un’azione divulgativa e di formazione per la prevenzione a tutti i livelli ed in tutti gli ambienti a rischio, essenziale per tentare di ridurre il numero di incidenti e la gravità del trauma. Cute Project si inserisce in tale obiettivo, con il fine specifico di trasferire la conoscenza e i risultati raggiunti agli ambienti e ai chirurghi che non hanno accesso a tale know how.

Read more