+39 347 90 69 444
info@cute-project.org

News

Nuova linea di prodotti Antica Dispensa targati Cute Project

Cute Project Onlus

E’ stata presentata la nuova linea di prodotti gastronomici di “Antica Dispensa” marchiati “Cute Project Onlus” il cui ricavato della vendita andrà a sostenere la missione umanitaria Germana Erba in Benin.

Tagliatelle all’uovo – cassetta    500g  10€
Tajarin all’uovo – cassetta    500g  10€
Tajarin all’uovo – sacchetto   250g   5€
Tagliatelle all’uovo – sacchetto   250g   5€
Paglia e Fieno – sacchetto   250g   5€
Maltagliati all’uovo – sacchetto   250g   5€
Biscotti alla nocciola – confezione  45g    3€
Biscotti alla nocciola – confezione  90g    5€
Biscotti alla nocciola – confezione 135g   7€

Puoi acquistarli:
– online mandando una mail a info@cute-project.org indicando la quantità e il tipo di prodotto che desideri (i prodotti verranno spediti presso l’indirizzo da te scelto)
– presso Antica Dispensa, Bricco Bastia, Via Bava Beccaris, 3, Monforte d’Alba (CN) Italy  (per maggiori informazioni http://www.anticadispensa.it/index.html)

Read more

My name is Evanthia Pavli and I will be in a Cute Project!

Cute Project

Thank you for this opportunity to speak, My name is Evanthia and I am an occupational therapist working in rehabilitation.
I live in South Africa. I am one of the lucky few on our continent who is both blessed and fortunate enough to have access to medical care.
Unfortunately for the majority of Africans this is not the case. Millions of Africans are forced to survive under very poor conditions where access to basic amenities cannot be assumed. Every year, thousands of innocent
children fall victim to their own poverty, are exposed to open ames and sustain severe life changing burns. Their plight is devastating, and they are in desperate need of not only basic medical care but in most cases specialized medical care.

It therefore warms my heart that organizations such as the CUTE Project exist, an organization whose ethic looks not only at changing the life of children with buns, but also empowering others with the tools to do the same.

first came to know the CUTE team when I joined them on their mission last year in the Congo. I was fortunate enough to be able to work closely with the team doing the post op splinting and early rehabilitation.
WHAT AN unforgettable experience. It was inspiring to watch the CUTE team work and to have them embrace me into their team. They demonstrated incredible work ethic, were very organized and worked tirelessly performing life changing surgeries with the local medical sta . But what was most inspiring was to see the care and compassion they had when interacting with the children and their families.

I am therefore so grateful to have been invited to join CUTE team on their next mission in Benin. The potential difference that can be made to the lives of so many children is incredible and to have the opportunity to be a part of this process with this team is wonderful. I would like to thank them for the invitation to join them and look forward to another wonderful and successful trip in Benin

Thank you
Evanthia Pavli

Read more

#cute4congotheotherside Lettera da Mossaka – Brazzaville

Buongiorno,

Dopo aver parlato a lungo con Suzie stamane abbiamo visitato l’ospedale insieme al Dr. Hollat, il nostro interlocutore.

Premettiamo che comunque la missione si farà anche se la situazione strutturale non è al massimo, ma saremo in grado di superare gli ostacoli.

Abbiamo continuato a lavorare con Suzie e un chirurgo generale di Brazzaville parente del ministro, per spiegare loro che successivamente occorrerà migliorare la situazione, cominciando dalla sala operatoria. In questo momento è una sola e bisognerà allestirla con due letti operatori, su cui è possibile fare in contemporanea un’anestesia generale e una locale.

Abbiamo visitato dei pazienti una parte dei quali sono stati scartati perché le patologie non sono di nostra competenza.

Abbiamo insegnato al medico locale come si tratta una granulazione cronicizzata, facendolo provare su nostra precisa indicazione su un bambino: i risultati sono stati ottimi in termini di pulizia della lesione.

Abbiamo anche approfittato per dare le prime indicazioni sui primi interventi reclutando qualche paziente, per lo più per piccoli interventi, e un caso di cheloide, di cui abbiamo mandato le foto, certamente più impegnativo.

Domani ne vedremo altri e abbiamo suggerito al medico locale di chiedere a noi, tramite email e fotografie, per valutare da Torino le indicazioni all’intervento.

Domani proseguiremo sia sotto l’aspetto medico che diplomatico.

Sabato prevediamo di incontrare ancora una volta il ministro, in una seduta più ristretta, per parlare meglio di problemi tecnici di operatività e collaborazione.

Mossaka è gradevole, in capo al mondo, il vitto che ci è stato somministrato è accettabile ma comunque modificabile al momento.

Continueremo ad avere contatti con il medico locale perché molte cose potrebbero essere fatte, anche se non immediatamente,  sperando, come crediamo nella, partecipazione dello stesso ministro.

Saluti a tutti

Gilberto & Sajda

 

Read more

#cute4congo -the other side: Missione esplorativa Congo Brazzaville

A Brazzaville, capitale della Repubblica del Congo si aspetta l’arrivo di Cute Project.
Nei quotidiani nazionali la notizia e’ già riportata e a Luglio 2014 una delegazione andrà a porre le basi per una missione formativa per il 2015.
I nostri rappresentanti saranno Sajda Bencivelli, responsabile amministrativo e il Prof Gilberto Magliacani, Presidente della Fondazione Piemontese per gli Studi e le Ricerche sulle Ustioni Simone Teich Alasia Onlus, già primario del Centro Ustioni di Torino.
Durante la permanenza congolese verranno identificate le strutture ospedaliere idonee per la missione oltre che una prima visita e selezione dei pazienti da trattare.

http://www.adiac-congo.com/content/la-chirurgie-plastique-italienne-debarque-au-coeur-de-lafrique-10387

CUTE SOCIAL

 

Read more

#cute4congo -the other side: Lettera invito Association Mossaka Developpement

Cute Project

A Brazzaville, capitale della Repubblica del Congo si aspetta l’arrivo di Cute Project dal 21 al 26 Luglio 2014.
I nostri rappresentanti saranno Sajda Bencivelli, responsabile amministrativo e il Prof Gilberto Magliacani, Presidente della Fondazione Piemontese per gli Studi e le Ricerche sulle Ustioni Simone Teich Alasia Onlus, già primario del Centro Ustioni di Torino.
Oggi Cute Project Onlus ha ricevuto la lettera d’invito dall’Association Mossaka Developpement, la quale si impegna a sostenere tutte le spese di viaggio, vitto e alloggio della nostra delegazione. Durante la permanenza congolese verranno identificate le strutture ospedaliere idonee per la missione oltre che una prima visita e selezione dei pazienti da trattare. 

LEGGI LA LETTERA D’INVITO IN FORMATO PDF

CUTE SOCIAL

Read more

PERCHE’ LA MISSIONE GERMANA ERBA – BENIN 2014?

Partire, con Germana

Poco più di un anno fa Daniele (il Dott Bollero) ha incontrato Germana (mia madre) per parlarle del suo vulcanico progetto: “Cute-Project”. Mamma era già malata e lottava con coraggio, sempre lavorando e creando. Amava molto Daniele, fin da quando era studente di medicina all’Università, e lo incoraggiava nelle sue attività di volontariato per la chirurgia plastica ricostruttiva nei Paesi in via di sviluppo, sentendo profondamente sua questa “battaglia”.

Cute-Project la entusiasmò in modo speciale, soprattutto per il taglio formativo dell’attività nelle realtà in cui si progettava di operare, e per la volontà di rendere tutti veramente partecipi sia delle fasi preparatorie che realizzative. Infatti, la riuscita delle missioni è nelle mani di tutti, personale sanitario e non, di chi aiuta a reperire i fondi, sul fronte organizzativo come sul piano della creatività, per esempio attraverso la dimensione del teatro, di chi dedica il suo tempo a trovare risorse che diventano materiali, trasporti, medicine, strumenti da portare a destinazione, per insegnare a chi li userà sul posto, per operare bambini, adulti, riaprire mani, braccia, gambe,
ridisegnare cicatrici esteriori e interiori.

Cute-Project è nato, è andato in Congo, ha operato e insegnato; al ritorno, ha testimoniato e spiegato quanto realizzato e condiviso i propri trascorsi e i suoi obiettivi, e ora si prepara per andare in Benin. Germana mi ha chiesto di andare anch’io in Benin, ed io le ho risposto che avremmo deciso in base al suo stato di salute. Lei mi ha detto che, in occasione della missione, si sarebbe sentita molto meglio e che desiderava la portassi idealmente con me, fra quelle persone da aiutare e da conoscere. E dalle quali imparare.
Germana, non sei più sicamente con noi, ma ti sei unita al tutto, a quel tutto che forse in vita sappiamo avvicinare solo con l’arte, la preghiera, il sentimento e il sacrificio del nostro egoismo. Eppure ti sento e ti sentiamo vicina. Sarà come hai chiesto: andremo là con te, medici e infermieri, a portare la tua forza e il tuo talento d’amore al servizio di chi aspetta una risposta alla sofferenza. Germana, artista vera, formatrice e organizzatrice eccezionale, “donna di spettacolo”. Germana che hai offerto il tuo lavoro e coinvolto i tuoi amatissimi allievi e insegnanti, attori, registi per sostenere Cute-Project e per divulgarne le finalità, e che ora sarai con noi in Africa!
Da questa missione nascerà un libro, con le immagini del grande fotografo Carlo Orsi, che sarà con noi in Benin, e -chissà- forse nascerà uno spettacolo per trasmettere a tanti le storie che incontreremo, così da utilizzare il teatro, come tu ci hai insegnato, per far vivere agli spettatori in modo empatico e unico, l’esperienza della missione Germana Erba.

Eva Mesturino

Read more

La mostra #cute4congo A Light in The Shadow continua a Casa Toesca

Cute Project Onlus

Sarà visitabile per una settimana dal 1 al 6 Luglio presso Casa Toesca, in via Ivrea 42 a Rivarolo Canavese la mostra fotografica “#Cute4Congo, A Light in The Shadow”. Venti scatti  dei fotografi Sarah Scaparone e Thorsten Stobbe per raccontare la missione umanitaria che  Cute Project ha svolto a Kinshasa, nella Repubblica Democratica del Congo, nel mese di  dicembre 2013.

Lo scopo della mostra è quello di documentare l’attività di volontariato che ha avuto luogo a Kinshasa e di raccogliere fondi per la Missione Germana Erba in Benin che si terrà dal 26 settembre al 10 ottobre 2014.

Le immagini del fotoreporter tedesco Thorsten Stobbe e della giornalista e fotografa torinese Sarah Scaparone raccontano in un gioco di luci e ombre la quotidianità delle giornate  trascorse in ospedale rivolgendo l’attenzione, con rispetto ma con fedeltà di narrazione, non solo verso i pazienti e le loro famiglie, ma anche nei confronti diretti dell’attività chirurgica e della vita all’interno delle struttura sanitaria. La magia degli scatti esposti sarà raccolta in un catalogo didascalico a disposizione del pubblico a fronte di una donazione.

La mostra sarà aperta al pubblico sabato e domenica dalle 16 alle 20 o su appuntamento chiamando il 335 1227609.

Martedì 1 Luglio verrà inaugurata la mostra fotografica con un cocktail party a partire dalle 19.
Vi aspettiamo numerosi

Read more

“CUTE4CONGO A LIGHT IN THE SHADOW” E’ APPRODATA A CASA TOESCA

Cute Project Onlus

LA MOSTRA “CUTE4CONGO A LIGHT IN THE SHADOW” E’ APPRODATA LUNEDI 7 LUGLIO A CASA TOESCA A RIVAROLO CANAVESE.

LA CORNICE RAFFINATA DI CASA TOESCA E LA DELIZIONA OSPITALITA’ DI KARIN CHIONO (www.areacreativa42.com) e LAURA BERTONCINI DI 3K HANNO ACCOLTO GLI SCATTI FOTOGRAFICI DELLA MISSIONE CONGO 2013, DANDO IL VIA ALLA RACCOLTA FONDI PER LA MISSIONE GERMANA ERBA IN BENIN DAL 26/9 AL 10/10/2014.

LA MOSTRA E’ VISITABILE SINO AL 6 LUGLIO.

Read more

40 anni in favore di Cute Project Onlus

Cute Project Onlus

Franco Bono ha voluto festeggiare i suoi 40 anni dedicandoli a Cute Project Onlus. Durante i festeggiamenti infatti sono stati raccolti dei fondi a favore della nostra associazione.

Per ringraziare il suo gesto e quello dei suoi invitati Cute Project Onlus pubblica a questo link le foto del compleanno

Grazie Franco…e auguri!

Read more